Cookie Policy Dieta dopo Natale: perchè non funziona? - Martina Vitale Beautymamma

Dieta dopo Natale: perchè non funziona?

Mettersi a dieta dopo Natale è forse uno dei “buoni propositi” più gettonato non solo per noi donne. Anche dopo questo Natale particolare, a tavola ci siamo lasciati tentare ed abbiamo ceduto, giustamente, a qualche abbuffata.  Natale, Santo Stefano, Capodanno, la Befana… sono tante le occasioni di fine anno in cui la tradizione e le abitudini di tutti noi ci portano intorno al tavolino.

Ma… mettersi a dieta dopo le feste di Natale non è la scelta più giusta ed efficace per tornare in forma ed annullare gli effetti delle nostre abbuffate di troppo! Ecco perchè la dieta post vacanze di natale non funziona e qual è l’alternativa invece più giusta per smaltire le calorie di troppo.

dieta dopo natale
Dieta dopo Natale

Dimagrire dopo le feste, ossessione?

Diciamocelo sinceramente: non si ingrassa con una cena di Natale, e non si dimagrisce levando i carboidrati. Vero che lo abbiamo finalmente capito?

Se portiamo avanti uno stile di vita sano ed un’alimentazione corretta generalmente, non sarà questa settimana di fine anno ad averci fatto accumulare quei chili di troppo!

Allo stesso modo, se la nostra alimentazione è ricca di alimenti amici dello star bene, non saranno le fette di pandoro o la lasagna della mamma a causare una pelle acneica.

Pensare di metterci a dieta dopo le feste natalizie è, ormai, una di quelle cose che il pensare comune ci fa fare in automatico: se tutti iniziano diete dopo le feste…. ci sarà un fondamento di correttezza, giusto?

In realtà, e con questo vorrei finalmente sfatare un mito ormai radicato nei nostri luoghi comuni, la corsa alla dieta di gennaio è un’altra trovata commerciale e di marketing, tutto qui.

Se abbiamo chili di troppo da buttar giù, o se la nostra pelle ha bisogno di cure, non è per quello che abbiamo mangiato durante questi giorni di fine anno, ma è una conseguenza di un periodo più lungo di scorrettezze ed irregolarità.

Iniziare una dieta dopo Natale va bene se lo avevamo già in programma, altrimenti, stiamo solo seguendo una moda collettiva.

mettersi a dieta dopo le feste
Mettersi a dieta dopo le feste: luoghi comuni o buoni propositi?

Depurarsi dopo le feste

Se iniziare una dieta dopo le feste di Natale ha un intrinseco significato di dovere sociale, iniziare un percorso di depurazione è invece un atto di amore verso il proprio corpo e verso la propria pelle.

Bastano pochi accorgimenti e qualche rinuncia non eccessiva per sistemare i danni delle abbuffate di Natale e tornare a stare bene.

Lo abbiamo visto in questo approfondimento sui percorsi depurativi, non serve una dieta drastica per rigenerarsi e sgonfiarsi dopo le feste!

Secondo le stime di Coldiretti, il 47% degli italiani considera la perdita di peso un obiettivo primario subito dopo le feste. Il corpo, specialmente se non abituato a lunghi pranzi e a una vita sedentaria, risente dei ritmi (e degli interminabili menu) delle feste natalizie provocando stanchezza e debolezza.

Anche per questo, per tanti è necessaria una dieta disintossicante dopo le feste, un rimedio per tornare in forma e depurarsi con un’alimentazione sana e leggera, basata sugli ingredienti principali della dieta mediterranea.

Largo dunque a fruttaverdura, tisane e cibi detox, evitando il digiuno, dannoso per la salute e nemico di qualunque dieta sana.

In natura, infatti, esistono moltissimi prodotti in grado di sostenere una dieta detox, che permettono di depurarsi e sgonfiarsi dopo le feste in modo sano, senza ricorrere a una dieta drastica (cosa fortemente sconsigliata dai medici e dai nutrizionisti, per evitare scompensi).

Se ti interessa approfondire quali sono gli alimenti detox che possiamo trovare nelle nostre dispense lascia il tuo commento in fondo e programmerò un blog post al riguardo!

sgonfiarsi dopo le feste
Sgonfiarsi dopo le feste

Programmi Detox non solo per i fianchi ma anche per la pelle

Il bello di intraprendere dei cicli di Detox, è che non si tratta di diete ferree concentrate solo sui chili di troppo. I percorsi Detox permettono, infatti, oltre a sgonfiare e depurare il nostro organismo, di agire anche sulla pelle, come se fossero trattamenti cosmetici dall’interno.

Tra tisane sgonfianti, aloe da bere e decotti depurativi, corpo, pelle e mente saranno rigenerati.

Quello che non siamo di solito abituati a pensare è che un organismo intossicato dalle tossine di abbuffate e sedentarietà incide anche sul nostro stato mentale.

Mal di testa, difficoltà ad addormentarci e scarza concenttrazione, sono, infatti, sintomi che il corpo ci invia per chiedere aiuto!

Ecco come sarà il mio percorso Detox dopo le feste, senza dieta post vacanze natalizie.

detox per la pelle
Programma detox dopo le feste

Depurarsi con Aloe vera e Decotto di foglie di ulivo

Due prodotti complementari da assumere al mattino a digiuno prima di colazione e la sera prima di andare a letto.

aloe da bere e decotto di ulivo
Aloe da bere e decotto di ulivo per sgonfiarsi dopo le feste

Aloe vera da bere

aloe da bere per depurarsi dopo le feste
Aloe da bere per depurarsi dopo le feste

I benefici di assumere integratori a base di Aloe sono noti:

L’aloe contiene diverse sostanze metabolicamente attive, tra cui le più note sono le vitamine dei gruppi A, C, E e le vitamine del gruppo B, come la B1, la B6 e la B12. Queste ultime hanno delle ottime proprietà antiossidanti.

Non solo. Depurarsi con l’Aloe Vera vuol dire assumere minerali come il calcio, il magnesio, il potassio e il fosforo, utili per la salute delle ossa e dei tessuti muscolari.

In commercio esistono integratori all’aloe sotto forma di succhi o gel idrosolubili. Si tratta di soluzioni estremamente pratiche, specie per chi passa molto tempo fuori casa.

L’estratto in forma liquida viene assimilato direttamente dall’organismo, senza passare per la digestione e, in questo modo, sarà possibile notarne immediatamente i benefici.

E’ consigliato bere il succo di Aloe Vera al mattino, a stomaco vuoto e secondo le dosi indicate dal produttore. Non tutti i succhi hanno la stessa concentrazione di Aloe Vera, motivo per cui è bene prestare attenzione al dosaggio.

L’ideale sarebbe seguire trattamenti a base di Aloe Vera per circa un mese a cicli ripetuti.

Per quanto riguarda i prodotti da assumere, io vi consiglio Aloe vera Bio (aloe vera più concentrata, senza alcuna aggiunta) o Aloe vera ai frutti rossi (più dolce e piacevole da bere anche se non pura ma abbinata ai frutti rossi). Sono prodotti italiani, certificati e naturali.

Decotto alle foglie di ulivo

Utilizzo questo integratore naturale ormai da un anno a cicli alterni di 50 giorni. Nel mio programma detox non manca mai proprio per le sue proprietà.

olivox decotto foglie di ulivo
Olivox per sgonfiare e detossinare fegato e reni

Olivòx è un integratore alimentare a base di estratti titolati di Ulivo, Carciofo e Tamarindo, sgonfia la pancia ed elimina i gas intestinali.

A base di foglie di ulivo, carciofo e tamarindo, è un ottimo alleato per:

  • il metabolismo dei carboidrati e dei lipidi
  • la normale circolazione del sangue
  • la regolarità della pressione arteriosa

Questo decotto sgonfiante alle foglie di ulivo, grazie alla presenza del carciofo, agisce nella funzione digestiva e nella funzione epatica, elimina i gas intestinali e svolge un’ottima azione nelle funzioni depurative dell’organismo.

Lo assumo insieme all’aloe vera da bere perchè ha un gusto amarognolo, ma la sera è perfetto anche come tisana calda davanti al divano.

Esiste oltre alla versione da bere, che preferisco proprio perchè amo le tisane, anche sotto forma di capsule, più pratiche e senza zuccheri.

Depurarsi dopo le feste vs mettersi a dieta dopo Natale

Dieta dopo le feste di natale
Dieta dopo le feste di Natale

Ormai lo abbiamo chiaro: programmare la dieta dopo le feste natalizie fa parte solo delle abitudini sociali.

Iniziare una dieta è un’ottima cosa da fare in qualsiasi momento dell’anno. Vi raccomando però di farvi seguire da un professionista che vi aiuti a capire come imparare a mangiare sano in maniera regolare,

Dopo le feste e dopo le abbuffate Natalizie è sicuramente meglio iniziare un programma detossinante, per riportare il nostro organismo e la nostra pelle alla forma migliore.

Avete mai provato programmi di questo tipo?

35 anni, mamma lavoratrice e moglie sempre di corsa. Un piccolo spazio fuori dalla routine e dagli obblighi, dove condividere passioni e confrontarsi. Perchè anche dopo essere diventate mamma, continuiamo ad essere donne!

21 pensieri riguardo “Dieta dopo Natale: perchè non funziona?

  • 29 Dicembre 2020 in 09:47
    Permalink

    Direi che bisognerebbe iniziare una dieta per il periodo di lookdown. Quest’anno il problema per la linea è sicuramente la sedentarietà a cui siamo costretti a causa del virus. Speriamo finisca presto!

    Rispondi
    • 29 Dicembre 2020 in 12:04
      Permalink

      Hai ragione! Per quello però internet ci aiuta, ci sono tantissimi corsi da seguire anche in casa per fare allenamento! Dallo yoga, al fitness in generale, ne sono nati tanti!

      Rispondi
  • 29 Dicembre 2020 in 15:56
    Permalink

    Sono sempre molto attenta all’alimentazione, ma mai “a dieta”. Mi piace mangiare bene, un po’ di tutto e variare spesso e cerco di fare palestra almeno 5 volte a settimana (adesso aiutandomi con video su YouTube). Ammetto però che durante Natale non ci ho pensato troppo e ho mangiato tutto ciò di cui ho avuto voglia ahah

    Rispondi
  • 29 Dicembre 2020 in 16:08
    Permalink

    Ciao Martina io sono sicuramente anomala perchè ho iniziato davvero a perdere perso proprio dopo le feste dello scorso anno, anzi dopo una settimana in Scozia che, tra fish&chips e fingerbread, si è …sommata alle feste! Però come dici tu si è trattato di un vero programma alimentare che mi ha portata in diversi mesi, dopo essere arrivata ad essere normopeso in autonomia, alla ricomposizione corporea seguita da un nutizionista (che sto seguendo tutt’ora). Aggiungerei volentieri a questo punto un programma depurante: il decotto alle foglie di ulivo mi sembra davvero l’aiuto perfetto!

    Rispondi
    • 30 Dicembre 2020 in 16:27
      Permalink

      Quello è davvero fantastico, io che soffro di stomaco a volte lo uso come “cicchetto” dopo un pasto difficile proprio per digerire!

      Rispondi
  • 30 Dicembre 2020 in 11:17
    Permalink

    Verissimo. Per anni è stata la mia ossessione: “quanti chili avrò preso? No dopo le feste devo mettermi a dieta”, ma poi mi sono accorta che invece potevo godermi le feste mangiando ma senza esagerare, anche perchè non ci riuscirei. Sono di fatto una persona che ama il buon cibo, ma non le grosse quantità ed infatti per la prima volta in vita mia senza rinunciare a nulla sono dimagrita durante le feste xD

    Rispondi
  • 30 Dicembre 2020 in 11:27
    Permalink

    Oltre alla dieta però è necessario abbinare una bella dose di attività fisica! Una dieta sana aiuta sicuramente anche la pelle però è la vita sedentaria che ci ammazza.

    Rispondi
  • 30 Dicembre 2020 in 13:52
    Permalink

    Sinceramente mi trovo difficilmente d’accordo col tuo articolo. Tralasciando il pezzo sulla “dieta dopo le feste”. Perché è effettivamente vero che è una mossa pubblicitaria e il “problema” non sono le feste ma ciò che si mangia prima. Una dieta variegata e controllata dopo le feste non sono è salutare, ma altamente consigliata. In particolar modo non mi trovo d’accordo con il paragrafo detox. Il detox è uno dei metodi di dimagrimento più sconsigliati e peggiori che si possa fare. Si dimagrisce sì, ma perché si “mangia” attraverso frullati o attraverso alimenti che privano l’organismo di sostanze necessarie e, quando si riprende un’alimentazione normale, si prendono i chili precedenti più gli interessi. Per dimagrire è consigliabile solo e soltanto una dietologa (neanche una nutrizionista) e lo dico per esperienza che la prima dieta l’ho fatta ad 8 anno e oggi a 27 di tanto in tanto mi ritrovo ad andarci perché mi piace sgarrare.

    Rispondi
    • 30 Dicembre 2020 in 16:24
      Permalink

      Ciao Francesco, grazie per il tuo feedback! Penso però tu abbia frainteso la parola Detox con non so cosa…. non ho né parlato di “frullati” né di dimagrimento attraverso un programma Detox. Quello che ho suggerito in questo articolo è di disintossicare fegato e reni dopo un periodo di sovraccarico, come quello delle feste. Il dimagrimento può essere una conseguenza, certo, ma non è il motivo per cui si inizia un percorso Detox. Sono d’accordo con te che una dieta variegata e controllata sia salutare, non dopo le feste però, ma durante tutto l’anno. E’ il nostro approccio al cibo che deve cambiare. In questo modo uno sgarro non compromette la nostra salute, e ci permette di avere un rapporto corretto con il cibo. Aver imparato questo, ti permette di non aver bisogno di tornare dalla tua nutrizionista (o dietologa che tu preferisca – anche se le due figure hanno assolutamente fini diversi!)

      Rispondi
  • 30 Dicembre 2020 in 17:10
    Permalink

    Hai proprio ragione Ci affanniamo a voler dimagrire dopo le feste di Natale ma non ci rendiamo conto che non si ingrassa con un giorno di abbuffate per cui bisogna semplicemente adottare uno stile di vita migliore e fare una dieta depurante per rimettersi in forma

    Rispondi
  • 31 Dicembre 2020 in 13:52
    Permalink

    Hai pienamente ragione, il mettersi a dieta dopo le feste e uno dei principali propositi.
    Devo dire che io non amo le grandi abbuffate, cerco di mangiare sempre allo stesso modo, anche se un dolcetto in piu’ ci scappa. Dopo le feste palestra.

    Rispondi
  • 1 Gennaio 2021 in 13:17
    Permalink

    Avevo sentito parlare di un prodotto a base di foglie di ulivo, ma non avevo idea avesse così tante virtù e soprattutto che fosse così di facile uso, grazie, dritte davvero interessanti e utili!

    Rispondi
  • 1 Gennaio 2021 in 13:40
    Permalink

    Vero, tutto. Dopo le feste scatta il pensiero della dieta oppure, più ragionevolmente, del detox.
    A me non scatta niente, ahah. E non ho mai fretta a questo riguardo. So che se mangio di più ingrasseró un pó e so che se poi mangerò meglio e meno e farò più movimento fisico, perderò qualche chilo. Ma con calma. Fortunatamente la differenza di forma poi è quasi impercettibile.
    Convivo abbastanza serenamente con questa semplice consapevolezza che è un pó il mio stile di vita generale.

    Rispondi
    • 1 Gennaio 2021 in 20:45
      Permalink

      Ecco, e questo modo di viverla serena è la pace dei sensi! Bravissima!

      Rispondi
  • 1 Gennaio 2021 in 14:35
    Permalink

    Con molto impegno, quest’anno ho perso 8 chili e sono rientrata nel mio peso forma. Molto mi ha aiutato il detox, sicuramente, in particolar modo le bevande

    Rispondi
  • 2 Gennaio 2021 in 16:49
    Permalink

    Ti dirò questo Natale costretta a casa non mi ha fatto esagerare con le porzioni e forse non avrò bisogno della dieta, piuttosto dopo carnevale è più facile che mi tocca… comunque tutti ottimi consigli i tuoi.

    Rispondi
    • 2 Gennaio 2021 in 19:33
      Permalink

      Uh non mi ci far pensare a carnevale! Tra cenci e frittelle già ho l’acquolina in bocca!

      Rispondi
  • 3 Gennaio 2021 in 17:48
    Permalink

    Consigli utilissimi! Consiglio anche la salvia accompagnata da cardo mariano, tarassaco e carciofo. Ottima per depurare il fegato, intestino e reni.
    Secondo me la “dieta” va seguita dopo tutte le feste, in modo da riprendere i ritmi e i propri stili alimentari così da non creare l’effetto contrario.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *